FONTE: Voglia di...
01-04-2014

Nuova mania uncinetto: impara a realizzare le torte Amigurumi!

La nuova moda dell'uncinetto si chiama Amigurumi.

Nuova mania uncinetto: impara a realizzare le torte Amigurumi Sicuramente li avrete visti, alcune di voi li avranno anche regalati. Ne è pieno alle fiere, e alle bancarelle del fai-da-te c'è da impazzire, sono gli Amigurumi. La versione Thun di animaletti buffi, teneri, imbottiti e ricamati. Perché gli Amigurumi si fanno all'uncinetto, e non è per niente difficile, ci vuol solo tanta pazienza! Perciò, àrmati degli uncinetti e cominciamo, in pochi semplici passi vi dimostreremo come realizzare una graziosa tortina o una succosa fetta di ciambella! Così sarai pronta per il prossimo compleanno o la sopravveniente Pasqua.

Cosa sono gli Amigurumi
La tradizione degli Amigurumi deriva manco a dirlo dal Giappone, dove questi animaletti sono più che semplici peluche da coccolare, ma dei veri e propri amuleti. Non hanno un ruolo pratico, semplicemente estetico. L'Amigurumi è una tecnica di lavorazione e confezionamento della maglia, che permette dunque di realizzare oggetti tridimensionali, antropomorfi, vere e proprie costruzioni; creature della realtà o della fantasia, da tramutare in un morbido lavoro a maglia o all'uncinetto. Torte, pasticcini, gatti, sushi e sashimi; e c'è anche chi si è cimentato con i personaggi ispirati al film di Harry Potter! Gli amigurumi vengono solitamente realizzati all'uncinetto o a maglia bassa, con la tecnica della lavorazione in tondo. I ferri che
Pagina 1 di 3 >>